Nel mese di gennaio del 1966 l’equipaggio del Gemini 10 cominciò la sua missione.
L’equipaggio era composto da John Young -che aveva già preso parte alla missione Gemini 3– e Mike Collins.
Il 18 luglio 1966, alle ore 15.39, avvenne il lancio.
La missione durò 70 ore e 46 minuti.
In questa foto (Link originale per la foto ad alta definizione -al termine di questo articolo potete osservare il video della stessa immagine-), si nota un oggetto oblungo che sormonta tre fonti luminose.
L’immagine si presume sia stata scattata proprio nel corso di quelle 70 ore e 46 minuti di missione.
Di cosa si tratta? Qual è la sua origine?
Le missioni Gemini non sono nuove a questi incontri ravvicinati con presunti UFO.
Frank Borman e James Lovell nel corso della missione Gemini VII (dicembre del 1965), e delle loro comunicazioni con la Terra, parlarono di un veicolo non identificato.
Si pensò al razzo vettore, ma l’idea fu subito esclusa in quanto era osservabile dall’oblò.
Si ipotizzarono, allora, alcuni frammenti di un Titan. Ma il NORAD escluse tale possibilità.
Esistono molte immagini di oggetti luminosi realizzate nello spazio durante varie missioni che rimangono nel mistero, in attesa di capire di cosa si tratta.
Per approfondire su wikipedia la missione Gemini 10 clicca qui.
Per immagini, comunicazioni tra Gemini VII e Terra, ed altre curiosità sulle missioni Gemini clicca qui.
L.C.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=skAqRKThxgU[/youtube]


About the Author


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LIBRI PER APPASSIONATI DI MISTERI

banner_ison-200x200











Disponibile su Amazon, IBS e nei migliori store online
banner_ison-300x300











Disponibile su Amazon, IBS e nei migliori store online
banner_ison-200x200











Disponibile solamente contattando l'Autore.

EBOOK GRATUITO CONCORSO UFOSULLARETE

banner_ison-200x200










Scaricalo gratis da qui QUI


Visit Us On YoutubeVisit Us On FacebookVisit Us On Twitter