Un sistema solare con sette pianeti delle dimensioni simili a quelle della Terra, tre dei quali potrebbero ospitare la vita.
E’ questo l’annuncio rilasciato dalla NASA in una conferenza stampa tenutasi a Washington il 22 febbraio 2017
I corpi celesti si trovano ad una distanza di quasi 40 anni luce dalla Terra ed orbitano attorno alla stella Trappist-1, una stella nana rossa nella costellazione dell’Acquario.
Dai dati a disposizione rilevati dalle strumentazioni, si apprende che i pianeti in questione hanno una temperatura tale da rendere possibile la presenza di acqua allo stato liquido e, quindi, condizioni favorevoli e compatibili con la vita.

Iscriviti al canale Youtube (ed attiva le notifiche) per rimanere aggiornato sui prossimi video.

I tre pianeti hanno orbite ridotte rispetto a quella di Mercurio e Trappist-1 una massa inferiore di 10 volte rispetto a quella del nostro Sole con una temperatura inferiore della metà, sempre rispetto alla nostra stella.
I primi tre pianeti di questo sistema solare erano stati scoperti già nel 2015 dal telescopio Trappist dell’Eso situato in Cile. Gli altri quattro sono stati rilevati successivamente dal telescopio spaziale Spitzer della Nasa.
Beh, la certezza che non siamo soli nell’Universo ancora non ce l’abbiamo, ma pian piano le probabilità di trovare qualche altra forma di vita aumentano sempre più.
C.L.

© Copyright: Ufosullarete.it. La riproduzione dell'articolo è consentita esclusivamente secondo i termini di utilizzo



Related posts

coded by nessus
Category: Video UFO

About the Author


Comments are closed.

Iscriviti alla Newsletter


LIBRI PER APPASSIONATI DI MISTERI

banner_ison-200x200











Disponibile su Amazon, IBS e nei migliori store online
banner_ison-300x300











Disponibile su Amazon, IBS e nei migliori store online
banner_ison-200x200











Disponibile solamente contattando l'Autore.

EBOOK GRATUITO CONCORSO UFOSULLARETE

banner_ison-200x200











Scaricalo gratis da qui QUI

Chi c'é online

0 visitatori online