Da giorni sulla rete circola una notizia che lascia sconcertati. Phobos, la luna di Marte, sarebbe artificiale.
A dare la notizia, a quanto si legge sui vari siti, sarebbe l’ESA, l’Agenzia Spaziale Europea.
Non è la prima volta che si prende in considerazione Phobos per le sue anomalie.
Già due professori, l’astrofisico russo Iosif Samuilovich e l’astronomo Cherman Struve, russo anch’egli,  studiandone l’orbita giunsero a conclusioni che non furono mai accettate dall’ascienza “ufficiale”. Per il primo si trattava di un corpo cavo ed artificiale. Per il secondo di un corpo vuoco costruito “da qualcosa o da qualcuno“.
Ora, lo studio dell’ESA sembrerebbe confermare tutto ciò.

L’abstract dello studio dell’ESA nel quale si parla di ciò è apparso nella rivista in peer-review “Geophysical Research Letters”.
Come detto, sono decine i siti che ne parlano. Personalmente non ho trovato nulla sul sito dell’ESA.
Se qualcuno vuole segnalare il link al sito ci farebbe piacere.
Di seguito vi lascio alcuni link interessanti per approfondire.
L.C.
Esa: Phobos e’ una luna artificiale
We Are Not Alone – European Space Agency
Nuova missione spaziale della Russia: sulla luna marziana nel 2022

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=E4RuQ7NW32M[/youtube]


About the Author


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LIBRI PER APPASSIONATI DI MISTERI

banner_ison-200x200











Disponibile su Amazon, IBS e nei migliori store online
banner_ison-300x300











Disponibile su Amazon, IBS e nei migliori store online
banner_ison-200x200











Disponibile solamente contattando l'Autore.

EBOOK GRATUITO CONCORSO UFOSULLARETE

banner_ison-200x200










Scaricalo gratis da qui QUI


Visit Us On YoutubeVisit Us On FacebookVisit Us On Twitter