Il 29 luglio 2013 l’asteroide 2003 DZ15 transiterà vicino alla Terra. Lo si potrà osservare anche ad occhio nudo.
La roccia spaziale misura 153 metri di diametro e passerà ad una distanza di 2,7 milioni di chilometri.
L’evento astronomico si verificherà con picco verso le ore 22.
Se l’inquinamento luminoso non sarà troppo forte e se le condizioni meteo lo permetteranno, l’asteroide 2003 DZ15 potrà essere osservato, con un po’ di fortuna, anche ad occhio nudo. Almeno così dicono. Staremo a vedere.
Nessun problema, invece, per chi è munito di attrezzatura astronomica.
Il passaggio sarà seguito anche attraverso la diretta streaming sul sito JPL della NASA.
Il transito di tale asteroide è solo l’ultimo di una serie di “incontri ravvicinati”.
Poco meno di un mese fa è stato scoperto l’asteroide NEO numero 10 mila.
NEO, acronimo che sta per Near Earth Objects, ovvero quei detriti spaziali che transitano così vicini da intersecare l’orbita del nostro Pianeta.
Una diretta in streaming del passaggio dell’asteroide comincerà già dal 28 luglio 2013 alle ore 22 sul sito Virtualtelescope.
L.C.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=q6cHx6B6Wdw[/youtube]


About the Author


One Response to Asteroide 2003 DZ15 in transito tra qualche giorno. Visibile anche ad occhio nudo

  1. […] anche il prossimo 29 luglio 2013. Alle ore 22.00, circa, infatti, l’asteroide denominato 2003 DZ15 sarà in transito a circa 2,7 milioni di chilometri dal nostro Pianeta. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Visit Us On YoutubeVisit Us On FacebookVisit Us On Twitter